La nostra storia

Tutto iniziò, anni fa’, nella vivace mente di un geologo che si chiama Alessandro. 

Alessandro coltivava insieme alla passione per la natura e l’ecologia un grande sogno: quello di produrre cibo sano, con tecniche sostenibili. Così, nel tempo libero, lontano da occhi indiscreti, si trasformava in un agricoltore. Quando i sogni sono forti, a volte,  rischiano di diventare realtà.

Nel 2008, su dei terreni che appartenevano alla sua famiglia da generazioni , Alessandro ha fatto nascere un’azienda agricola, una vera con tanto di macchinari e campi, la fattoria Le Prata. Con la dedizione e la tenacia tipica solo delle imprese memorabili, i campi della fattoria Le Prata hanno visto alternarsi le colture più variegate: dall’erba medica alla lavanda, dalle patate ai pomodori (soprattutto i pomodori) che venivano consegnati appena colti nelle mani dei consumatori.

Tutto cresceva con metodi biologici, rispettosi della natura e delle sue risorse.

1555384_662507463800629_1727551306_n

Ma Alessandro, sebbene contento dei meravigliosi frutti del suo orto, non era ancora soddisfatto. Mancava qualcosa.

Voleva una filiera tutta sua e del territorio, sicura e perfetta. Bisognava chiudere il cerchio, seguire il prodotto dalla semina alla trasformazione, per offrire al consumatore un prodotto sano ma controllato.

L’avventura così ricominciò: Alessandro aveva deciso di aprire un laboratorio, poco distante dall’azienda agricola dove alcuni dei suoi freschi prodotti potevano essere trasformati in conserve prelibate.

Giorno dopo giorno, in fattoria si curavano gli ortaggi, i frutti, i cereali e le api mentre in laboratorio abili mani si occupavano di trasformare i prodotti selezionati.

Era tutto pronto: la qualità raggiunta e la sicurezza su ogni campo aspettavano solo di incontrare i consumatori amanti del sano e del giusto.

Ecco, la nostra storia inizia oggi.